Andamento e previsioni EUR/USD, USD/JPY e EUR/JPY del 12/06/2012

Registrati ora ed inizia a fare trading con eToro

Euro in calo nella giornata di martedì all’apertura della sessione europea. La coppia EUR/USD è scambiata a 1,25 al momento della scrittura, in lieve ripresa rispetto ai minimi raggiunti durante la sessione asiatica in cui si è arrivati a 1,2465. In calo anche sullo yen la moneta unica che recupera qualche pips ma è in caduta libera da ieri di oltre 100 pips. E le previsioni di oggi sono al ribasso.

Sull’Intraday siamo in grado di esprimere le nostre preferenze. Sotto pressione la coppia EUR/USD, che subisce i contraccolpi della situazione spagnola. Al momento della scrittura siamo ben sotto il pivot point individuato dagli esperti di 1,254. Sotto questa soglia è consigliabile mantenere posizioni CORTE con target a 1,244 e 1,2405.  Inversione di tendenza solo sopra i 1,244 con target 1,2575 e 1,261.

Quanto alla coppia EUR/JPY, la moneta unica è sotto pressione anche per i dati dal Giappone che non sono tutti negativi. Al momento dellas crittura il cambio è a 99,70, al di sotto della soglia di invalidazione che indica il confine tra acquisti e vendite di euro. Posizioni CORTE dunque a 99,93 con target a 99,5 e 98,2. Solo sopra i 99,90 è possibile prevedere rialzi verso 100,5 e 100,95. Se non si rompe la  resistenza a99,9 ci si aspettano trend al ribasso.

Infine un’occhiata alla coppia USD/JPY. Anche il dollaro fino a ieri cedeva il passo allo yen ma stamane, in apertura di sessione europea, è in recupero. Il rimbazo ha portato il cambio dal minimo di 79,18 raggiunto nella sessione asiatica all’attuale 79,68. Forti oscillazioni per la coppia USD/JPU in questo inizio settimana, gli analisti consigliano prudenza, indicano un RSI rialzista misto. Dunque sopra 79,1 è consigliabile tenere posizioni LUNGHE con target 79,7 e 79,85. Posizioni CORTE invece se si sta sotto la soglia di 79,1. A quel punto vendere con target a 78,9 e 78,75.

 

Clicca qui per registrarti ora ed iniziare a fare trading!